Dieta del diabete

Cos'è il lattosio: perché è necessario nel corpo?

Il lattosio, o zucchero del latte, è uno dei più importanti disaccaridi, senza il quale il corpo umano non può fare.

L'effetto di questa sostanza sulla formazione della saliva e del processo digestivo spiega tutti i benefici. Ma a volte un disaccaride produce un effetto dannoso sulle persone che soffrono di intolleranza al lattosio.

Quali sono i benefici e i pericoli della sostanza?

Informazioni generali sul lattosio

In natura esistono vari composti, tra cui i monosaccaridi (uno: ad esempio il fruttosio), gli oligosaccaridi (diversi) e i polisaccaridi (molti). A loro volta, i carboidrati oligosaccaridi sono classificati come di- (2), tri- (3) e tetrasaccaridi (4).

Il lattosio è un disaccaride, che viene comunemente chiamato zucchero del latte. La sua formula chimica è la seguente: C12H22O11. È un residuo di galattosio e molecole di glucosio.

I riferimenti indigeni al lattosio sono attribuiti allo scienziato F. Bartoletti, che nel 1619 scoprì una nuova sostanza. La sostanza è stata identificata come zucchero nel 1780 grazie al lavoro dello scienziato K.V. Scheel.

Va notato che circa il 6% del lattosio è presente nel latte vaccino e l'8% nel latte umano. Il disaccaride si forma anche come sottoprodotto nella produzione di formaggio. In condizioni naturali, è un composto come il lattosio monoidrato. È una polvere bianca cristallizzata, inodore e insapore. È ben dissolto in acqua e praticamente non interagisce con l'alcol. Quando riscaldato, il disaccaride perde una molecola d'acqua, quindi si trasforma in lattosio anidro.

Entrando nel corpo umano, lo zucchero del latte sotto l'influenza degli enzimi è diviso in due componenti: glucosio e galattosio. Dopo un po 'di tempo, queste sostanze entrano nel flusso sanguigno.

Alcuni adulti avvertono disagio a causa della cattiva digestione del latte a causa di una carenza o carenza di lattasi - un enzima speciale che abbatte il lattosio. In questo caso, i bambini, questo fenomeno è abbastanza raro. La spiegazione di questo fenomeno risale all'antichità.

È noto che il bestiame è stato addomesticato solo 8.000 anni fa. Fino a quel momento, solo i bambini mangiavano latte materno. A questa età, il corpo produceva la giusta quantità di lattasi. Più una persona matura diventava, meno il suo corpo richiedeva lattosio. Ma 8000 anni fa la situazione cambiò: un adulto cominciò a usare il latte, così il corpo dovette riorganizzarsi per produrre di nuovo lattasi.

I benefici dello zucchero del latte per il corpo

Il valore biologico dello zucchero del latte è molto alto.

La sua funzione è quella di influenzare la consistenza della saliva in bocca e migliorare l'assorbimento delle vitamine B, C e calcio. Entrando nell'intestino, il lattosio aumenta il numero di lacto e bifidobatteri.

Il latte è un prodotto ben noto per tutti che dovrebbe essere presente nella dieta di ogni persona. Il lattosio, che è parte di esso, svolge le seguenti funzioni vitali per il corpo umano:

  1. Fonte di energia. Una volta nel corpo, viene metabolizzato e rilascia energia. Con una quantità normale di lattosio, le riserve proteiche non vengono consumate, ma accumulate. Inoltre, l'assunzione costante di carboidrati contribuisce alla conservazione delle riserve di proteine ​​che si accumulano nella struttura muscolare.
  2. Aumento di peso Se l'apporto calorico giornaliero supera la quantità di calorie bruciate, il lattosio viene depositato sotto forma di grasso. Questa proprietà deve essere presa in considerazione da coloro che vogliono migliorare, così come quelli che vogliono perdere peso.
  3. Migliora la digestione. Non appena il lattosio è nel tratto digestivo, si scompone in monosaccaridi. Quando il corpo non produce abbastanza lattasi, una persona avverte disagio quando consuma il latte.

L'utilità dello zucchero del latte non può essere sottovalutata. La sostanza è utilizzata in diversi campi. Il più spesso il lattosio è usato in tali industrie:

  • cucinare cibo;
  • chimica analitica;
  • produzione di ambiente microbiologico per cellule e batteri;

Può essere usato come sostituto del latte umano nella produzione di latte artificiale.

Intolleranza al lattosio: sintomi e cause

Sotto intolleranza al lattosio capire l'impossibilità del corpo di abbattere questa sostanza. La disbacteriosi si manifesta con sintomi estremamente sgradevoli: flatulenza, dolore addominale, nausea e diarrea.

Se confermi che la diagnosi di "intolleranza al lattosio" dovrà abbandonare i prodotti caseari. Tuttavia, il fallimento perfetto comporta nuovi problemi come la carenza di vitamina D e il potassio. Pertanto, il lattosio deve essere consumato insieme a vari additivi alimentari.

La carenza di lattosio può verificarsi per due motivi principali, come il fattore genetico e la malattia intestinale (malattia di Crohn).

È necessario distinguere tra intolleranza e carenza di lattosio. Nel secondo caso, le persone praticamente non hanno problemi digestivi, possono essere disturbati da un piccolo disagio nell'area dello stomaco.

Una causa comune di intolleranza al lattosio è la crescita di una persona. Nel corso del tempo, il bisogno del suo corpo per un disaccaride diminuisce, quindi inizia a produrre una quantità minore di un enzima speciale.

Diversi gruppi etnici hanno bisogno di lattosio in modo diverso. Quindi, il più alto tasso di intolleranza alla sostanza è osservato nei paesi asiatici. Solo il 10% della popolazione consuma latte, il restante 90% non può digerire il lattosio.

Per quanto riguarda la popolazione europea, la situazione viene osservata con accuratezza e viceversa. Solo il 5% degli adulti ha difficoltà a digerire un disaccaride.

Pertanto, le persone si danno e beneficiano del lattosio, perché tutto dipende dal fatto che il corpo assorba o meno la sostanza.

Altrimenti, sarà necessario sostituire il latte con additivi alimentari per ricevere la dose necessaria di zucchero del latte.

Diagnosi di intolleranza e trattamento

Se una persona ha dispepsia dopo aver bevuto latte o il suo derivato, dovresti controllare se ha intolleranza al lattosio.

A tal fine, vengono eseguite alcune misure diagnostiche.

Biopsia dell'intestino tenue. È il metodo di ricerca più accurato. La sua essenza sta nel prendere un campione della mucosa dell'intestino tenue. Normalmente contiene un enzima speciale - lattasi. Con una ridotta attività enzimatica, viene fatta una diagnosi appropriata. La biopsia viene eseguita in anestesia generale, quindi questo metodo non è usato nei bambini.

Test dell'idrogeno respiratorio. Lo studio più comune nei bambini. In primo luogo, al paziente viene somministrato il lattosio, quindi espira l'aria in uno speciale dispositivo che determina la concentrazione di idrogeno.

L'uso del lattosio dritto. Questo metodo non può essere considerato sufficientemente informativo. Al mattino, il sangue viene raccolto dal paziente a stomaco vuoto. Dopodiché, usa il lattosio e dà il sangue un paio di volte in 60 minuti. Sulla base dei risultati ottenuti, viene costruita una curva di lattosio e glucosio. Se la curva del lattosio è inferiore alla curva glicemica, allora possiamo parlare di intolleranza al lattosio.

Analisi delle feci. Il metodo di diagnosi più comune, ma allo stesso tempo impreciso tra i bambini. Si ritiene che il livello normale di carboidrati nelle feci dovrebbe rispettare i seguenti indicatori: 1% (fino a 1 mese), 0,8% (1-2 mesi), 0,6% (2-4 mesi), 0,45%. (4-6 mesi) e 0,25% (oltre i 6 mesi). Se l'intolleranza al lattosio è accompagnata da pancreatite, si verifica steatorrea.

Coprogram. Questo studio aiuta a identificare l'acidità delle feci e il livello di acidi grassi. L'intolleranza è confermata con un aumento dell'acidità e una diminuzione del bilancio acido-base da 5,5 a 4,0.

Quando si conferma la diagnosi, il paziente dovrà escludere i prodotti caseari dal menu. Il trattamento per l'intolleranza al lattosio comporta l'assunzione delle seguenti compresse:

  1. Gustav;
  2. Imodium;
  3. loperamide;
  4. motilium;
  5. Duphalac;
  6. Reglan.

Ciascuno di questi fondi contiene nella sua composizione una speciale enzima-lattasi. Il prezzo di questi farmaci può variare in modo significativo. La descrizione dettagliata del medicinale è indicata nel foglietto illustrativo.

Per i bambini ha usato Laktazabebi sotto forma di sospensione. L'effetto del farmaco è simile all'insulina nei diabetici o Mezim nei pazienti con pancreatite cronica. Le recensioni di molte madri indicano l'efficacia e la sicurezza dei farmaci.

Le informazioni sul lattosio sono fornite nel video in questo articolo.

Loading...