Dieta del diabete

Carboidrati con indice glicemico basso e alto: una tabella di prodotti

Molte diete dimagranti si basano sull'indice glicemico degli alimenti (IG). GI è un indicatore che riflette la velocità con cui il corpo assorbe i carboidrati da un particolare prodotto.

Il sistema nutrizionale basato su questo principio contribuisce non solo alla perdita di peso, ma previene anche lo sviluppo di una malattia così terribile come il diabete, che occupa il secondo posto nella mortalità dopo il cancro.

Inoltre, gli atleti si rivolgono alla scelta dei prodotti sulla base del principio GI per portare rapidamente il corpo nella forma desiderata e costruire muscoli. Dopo tutto, i carboidrati complessi sono cariche di energia per molto tempo e non si depositano nel tessuto adiposo.

I prodotti con IG basso appartengono a tutte le categorie: cereali, verdure, frutta, carne, pesce, latticini e prodotti caseari. Di seguito verrà considerato il ruolo dei carboidrati nel processo metabolico del corpo, presenta un elenco di carboidrati a basso IG da prodotti di origine animale e vegetale.

Il concetto di prodotti GI

Il valore di GI riflette la velocità del glucosio che entra nel corpo e il suo assorbimento. Quindi, più alto è il punteggio, più velocemente il cibo dà energia al corpo. Mentre i carboidrati con un basso indice glicemico, sono anche chiamati buoni carboidrati, vengono assorbiti lentamente, energizzano una persona e danno una sensazione di sazietà per lungo tempo.

Se una persona consuma cibi con un indice elevato ad ogni pasto, con il tempo questo porterà all'interruzione dei processi metabolici, ad alti livelli di zucchero nel sangue e alla formazione di cellule adipose.

Quando si verifica questo fallimento, una persona inizia spesso a provare una sensazione di fame, anche a mangiare una quantità sufficiente di cibo. Il glucosio che entra nel corpo non può essere adeguatamente assorbito e viene quindi depositato nei tessuti adiposi.

GI è diviso in tre categorie, vale a dire:

  • 0 - 50 IU - basso;
  • 50 - 69 U - media;
  • 70 unità e alto - alto.

Basso indice glicemico di carboidrati è in tutte le categorie di prodotti, che saranno descritti di seguito.

Verdure con i "carboidrati giusti"

Se decidete di mangiare bene, allora le verdure dovrebbero ricevere un'attenzione particolare, poiché dovrebbero essere pari a metà della dieta giornaliera. Dall'elenco di verdure con GI basso, puoi cucinare una varietà di piatti - insalate, contorni e casseruole.

Vale la pena conoscere l'eccezione "vegetale", che durante il trattamento termico aumenta notevolmente il suo tasso - è una carota. Il suo GI nella sua forma grezza sarà di 35 UI, ma in una bollita di 85 UI. C'è anche una regola importante per tutte le categorie di frutta e verdura - se vengono portati allo stato di purè di patate, l'indice aumenterà, anche se non in modo significativo.

È permesso mangiare succo di pomodoro con polpa, che ha un IG basso. Piatti di qualità gustativa consentiti per diversificare con verdure - prezzemolo, aneto, basilico e altri, perché il loro GI non supera 15 IU.

Verdure con GI basso:

  1. melanzane;
  2. piselli verdi e secchi;
  3. tutti i tipi di cavolo - broccoli, cavolfiori, bianchi, rossi;
  4. cipolle;
  5. pepe amaro e dolce;
  6. di pomodoro;
  7. cetriolo;
  8. zucca;
  9. ravanello;
  10. aglio.

Puoi mangiare qualsiasi tipo di funghi, il loro indicatore non supera i 40 U.

Frutta e bacche a basso indice glicemico

I frutti hanno diverse caratteristiche di cui dovresti essere a conoscenza per non migliorare il loro GI. E 'vietato produrre succhi di frutta, anche con GI basso, perché nel processo di tale lavorazione la fibra viene persa. Di conseguenza, una persona riceve carboidrati con un alto indice glicemico.

In generale, è meglio usare frutta fresca, in modo da preservare una maggiore quantità di vitamine e oligoelementi. La ricezione di tale cibo dovrebbe essere programmata per la mattina, in modo che il glucosio entrato nel sangue possa essere processato più velocemente.

Puoi fare ogni sorta di dolci salutari da frutta e bacche - marmellata, gelatina e persino gelatina. Solo per l'ispessimento, non l'amido, ma la pappa d'avena viene aggiunta alla gelatina. Poiché l'amido ha un GI piuttosto alto, circa 85 IU.

Frutta e bacche basse:

  • ribes nero e rosso;
  • pera;
  • mirtilli;
  • ciliegio;
  • drain;
  • granate;
  • albicocca;
  • pesche noci;
  • tutti i tipi di agrumi - limone, pompelmo, pomelo, mandarino, arancia, lime;
  • uva spina.

Anche le mele hanno un IG basso. Non dovresti optare per le varietà aspre, supponendo che i dolci contengano più carboidrati. Questa opinione è sbagliata. La dolcezza del frutto determina solo la quantità di acido organico, ma non lo zucchero.

Quando scegli in favore di mangiare i carboidrati giusti, devi abbandonare questi frutti:

  1. anguria;
  2. melone;
  3. albicocche in scatola;
  4. ananas.

Dai frutti secchi, puoi scegliere questi - albicocche secche, prugne e fichi.

Latticini e latticini

I latticini e i latticini dovrebbero essere presenti nella dieta quotidiana. È richiesto per il normale funzionamento del tratto gastrointestinale, la sua popolazione è batteri benefici. Anche un bicchiere di latte fermentato può soddisfare la metà della dose giornaliera di calcio.

Il latte di capra è considerato più utile del latte vaccino. Due tipi di tale latte hanno GI basso. Va tenuto presente che la bevanda di capra viene bollita prima di essere bevuta. Se, dopo aver consumato nello stomaco, si avverte disagio, vale la pena passare all'utilizzo di prodotti a base di latte fermentato, ad esempio, Ayran o Tan.

I prodotti lattiero-caseari sono ben assorbiti dal corpo, pur mantenendo un basso contenuto calorico. Pertanto, è consigliabile che l'ultimo pasto consista in un prodotto a base di latte fermentato.

Prodotti lattiero-caseari e latticini con IG basso:

  • latte di qualsiasi tipo - mucca intera e capra, schiuma e soia;
  • ricotta di grano;
  • massa di cagliata;
  • yogurt;
  • ryazhenka;
  • latte acido;
  • siero;
  • formaggio tofu

Dalla ricotta per colazione o spuntino puoi cucinare un piatto leggero - soufflé di ricotta.

Cereali con GI basso

Con la scelta dei cereali dovrebbe essere affrontato con attenzione, perché molti hanno un indice aumentato. Cucinarli meglio in acqua e senza aggiungere burro. Burro GI - 65 U, mentre è piuttosto alto di calorie.

Un'alternativa può essere un articolo di olio vegetale, preferibilmente l'olio d'oliva. Ha un sacco di varie vitamine e microelementi.

C'è anche una regola: più densa è la polenta, più basso è il suo indice glicemico. Quindi dai contorni viscosi dovrebbe essere abbandonato.

Cereali con carboidrati complessi:

  1. orzo;
  2. grano saraceno;
  3. riso integrale;
  4. granaglie d'orzo;
  5. stamina.

Il riso bianco e il porridge di mais hanno un IG alto, quindi dovrebbero essere scartati. Anche se il porridge di mais nel diabete di tipo 2, anche raccomandato dai medici, nonostante i valori elevati. Ciò è dovuto all'elevato contenuto di vitamine.

I dadi

Tutti i tipi di noci hanno un IG basso, ma con abbastanza calorie. Mangia i dadi è necessario per mezz'ora prima dei pasti. Ciò contribuirà a ridurre il volume del piatto principale. Questo fatto è spiegato semplicemente - le noci contengono colecistochinina, che invia un impulso al cervello per saturare il corpo.

Le noci sono metà fatte di proteine, che è meglio assorbita dall'organismo anche rispetto alla carne di pollo. Sono anche ricchi di aminoacidi e vitamine. Per questo prodotto non ha perso il suo valore nutrizionale, mangiare le noci dovrebbe essere crudo, senza friggere.

È preferibile scegliere noci non sbucciate, poiché alla luce diretta del sole il prodotto potrebbe cambiare sapore.

Dadi GI bassi:

  • anacardi;
  • noce;
  • pinoli;
  • arachidi;
  • albero di nocciole

La tariffa giornaliera non deve superare i 50 grammi.

Carne, frattaglie e pesce

Carne e pesce sono la principale fonte di proteine. Il pesce è ricco di fosforo, quindi la sua presenza nella dieta può essere fino a tre o quattro volte alla settimana. Scegli carne e pesce dovrebbero essere a basso contenuto di grassi, eliminando la pelle e i resti di grasso.

Non è consigliabile cucinare primi piatti a base di carne. Una possibile opzione è il secondo brodo. Cioè, dopo la prima bollitura della carne l'acqua viene drenata, tutti gli antibiotici e i pesticidi contenuti nella carne vanno con esso. La carne viene riempita di acqua e il primo piatto viene preparato su di esso.

Per pescare e piatti di carne non erano colesterolo, dovrebbero essere cotti, al vapore o al forno.

GI basso di carne e pesce:

  1. carne di pollo;
  2. Turchia;
  3. quaglie;
  4. carni bovine;
  5. fegato e lingua di manzo;
  6. fegato di pollo;
  7. contrabbasso;
  8. luccio;
  9. nasello;
  10. Pollack.

L'indennità giornaliera del prodotto a base di carne a 200 grammi.

Qualunque carne dietetica ha un basso tasso. Quindi l'indice glicemico del tacchino sarà solo di 30 U.

Olio vegetale

Esistono vari tipi di olio vegetale. Senza un tale prodotto è impossibile immaginare i secondi piatti di cucina. Gli oli GI sono pari a zero, ma il loro contenuto calorico è piuttosto alto.

Meglio scegliere l'olio d'oliva, è il leader nel contenuto di sostanze preziose. La tariffa giornaliera per una persona sana sarà di due cucchiai.

La composizione dell'olio d'oliva è una grande quantità di acidi monoinsaturi. Riducono il livello di colesterolo "cattivo", puliscono il sangue dai coaguli di sangue risultanti e migliorano anche le condizioni della pelle.

Il video in questo articolo parla di dieta sull'indice glicemico.

Guarda il video: Quali sono i carboidrati a basso indice glicemico? (Gennaio 2020).

Loading...