Dieta del diabete

Vinaigrette - un'insalata deliziosa e sana per i diabetici

È importante per un diabetico controllare l'ingestione di alimenti con un alto indice glicemico. La vinaigrette è un piatto russo popolare e popolare. Una miscela di ingredienti vegetali ha un effetto benefico sull'apparato digerente, dà forza, energizza.

Ma nella sua composizione ci sono prodotti che sono consentiti per il diabete in quantità limitata. Regolando la quantità di verdure e apportando le giuste proporzioni, puoi goderti regolarmente una vinaigrette con diabete di tipo 2.

Vinaigrette: un posto degno nella dieta dei diabetici

La vinaigrette, preparata secondo la ricetta classica, consiste interamente di verdure. Le verdure nella dieta di ogni persona dovrebbero occupare metà della dieta quotidiana. Possono essere utilizzati in insalate, contorni, zuppe. La vinaigrette è la combinazione perfetta di ingredienti che fanno bene a una dieta sana.

L'insalata preparata con il diabete aiuta l'organismo a compensare la mancanza di nutrienti e vitamine. I diabetici devono solo imparare le caratteristiche di ogni verdura, le regole di cottura e il tempo di utilizzo consigliato di questo piatto con un gusto ricco.

Vinaigrette è fatta da prodotti semplici e convenienti. Il piatto disseta rapidamente la fame e ti permette di prenderti cura della salute delle persone che sono costrette a seguire i principi della dieta.

Proprietà utili degli ingredienti

Il pasto ipocalorico è adatto per le persone con massa corporea elevata. Ma dovrebbe essere consumato in piccole porzioni a causa della presenza di sostanze amidacee e carboidrati. È meglio includere la vinaigrette nella composizione di un pranzo complesso o utilizzare per uno spuntino nutriente. Insalata di vitamine particolarmente utile in inverno e durante il periodo di avitaminosi in primavera. Il piatto è raccomandato anche per le donne incinte diagnosticate con diabete.

Nelle barbabietole ci sono molti zuccheri, ma con un consumo limitato, il vegetale è utile per la composizione del sangue, il tratto gastrointestinale e le funzioni del fegato. In ogni ingrediente dell'insalata ci sono elementi che sono benefici per lo stato del corpo diabetico:

  • Le barbabietole contengono fibra, vitamina P, betaina. Aumenta l'elasticità dei vasi sanguigni, migliora la peristalsi, previene lo sviluppo dell'oncologia;
  • Le patate contengono potassio, utile per muscoli e vasi sanguigni, muscoli scheletrici. Aumenta il valore nutrizionale;
  • Carote. Contiene fibre alimentari necessarie per il normale funzionamento dell'intestino. Promuove una buona visione, fornisce al corpo carotene e altre vitamine;
  • Cetrioli salati Quasi senza calorie. Fonte di antiossidanti e acido lattico, utile per la circolazione del sangue, condizione vascolare. Previene lo sviluppo di infezioni virali;
  • Piselli È ricco di vitamine, acido folico, potassio e calcio, stimola il metabolismo, ha un effetto benefico sulla sintesi degli aminoacidi;
  • Cipolle. Fonte di potassio, ferro, flavonoidi. Migliora la funzione cardiaca, aumenta l'immunità, è indispensabile per i beriberi, per la prevenzione del raffreddore. Attiva il metabolismo, migliora la digestione.

Vinaigrette fatta per riempire olio vegetale di alta qualità. Vinaigrette per i diabetici è meglio riempire con olio d'oliva.

Rafforza le pareti dei vasi sanguigni, accelera i processi metabolici, previene lo sviluppo di malattie vascolari, è utile per la digestione, previene l'intossicazione del corpo con sostanze nocive dall'esterno.

Nel diabete e nell'obesità, gli acidi grassi omega-9 contenuti in esso sono particolarmente utili. Sono necessari per il metabolismo cellulare completo, la ripartizione di grassi e carboidrati.

Indice glicemico degli ingredienti

C'è una quantità illimitata di vinaigrette per il diabete? No, qualsiasi assunzione di cibo richiede il monitoraggio della quantità di grassi e carboidrati consumati. L'indice glicemico dei singoli prodotti può anche dipendere dalla varietà. Questo è particolarmente vero per i componenti "dolci": barbabietole e carote e patate amidacee.

Ingredienti medi di vinaigrette:

  • Patate bollite - 65;
  • Carote - 35;
  • Cipolla - 10;
  • Barbabietola - 64;
  • Piselli - 40;
  • Dill, prezzemolo - 5-10;
  • Sottaceti - 15.


Come puoi vedere, il più grande IG è nelle barbabietole e nelle patate.

Il modo più semplice per ridurre i piatti GI globali è ridurre la quantità di questi due ingredienti, sostituendoli con un maggior contenuto di carote, cipolle e cetrioli.
La ricetta tradizionale può essere modificata aggiungendo un gusto interessante al piatto. Bianchi d'uovo sode, carne di pollo bollita magra, anatre, tacchini sono adatti come additivo. Le patate possono essere completamente eliminate, ma aggiungere fagioli o altri legumi. Il gusto abituale troverà altri colori, varierà il menu.

È possibile riempire la vinaigrette con diabete di tipo 2 non solo con olio d'oliva, ma anche con olio di semi di zucca, olio di sesamo, olio d'uva. Basta non innaffiare l'insalata con l'olio troppo abbondantemente. Il grasso vegetale aumenta le calorie. Invece, prova ad aggiungere un paio di cucchiai di cetriolo sottaceto per la succosità. Sperimenta con verdure, aggiungendo cipolle verdi, foglie di sedano, coriandolo, il solito aneto e prezzemolo.

Regole del consumo della vinaigrette

Se nel diabete di tipo 1, la barbabietola non è affatto raccomandata per l'alimentazione dei pazienti, quindi nella malattia di tipo 2, può e deve essere mangiata, ma in forma limitata. La dose giornaliera non deve superare gli 80-100 g. Non bollire troppo le barbabietole, quindi perderà la succosità.

Per non causare un forte aumento della concentrazione di glucosio nel sangue, prendere una piccola quantità di lattuga alla volta. Guarda la tua dieta, evitando una carenza di elementi vitali. È meglio mangiare cibo in piccole porzioni 6 volte al giorno, evitando di mangiare troppo, soprattutto nel pomeriggio.

Per cucinare, scegliere una ricetta dietetica e un modo delicato di cucinare, osservare il contenuto calorico dei piatti risultanti. Per gli snack, usare prodotti caseari e frutta che contengono poco zucchero e molta fibra.

Regole per fare la vinaigrette nel diabete

Dopo il trattamento termico, gli ortaggi freschi aumentano il GI. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si prepara la dieta quotidiana. Con un uso moderato, la vinaigrette andrà a beneficio solo dei diabetici.

Vinaigrette tradizionale

Nella variante classica, i componenti sono patate, cipolle, carote e barbabietole, cetrioli di botte, olio vegetale. L'aggiunta di crauti e mele verdi aspre non è vietata.

Regole di cottura:

  • Verdure bollite (patate, carote, barbabietole) da raffreddare completamente;
  • Verdure, cetrioli, mela acida tagliata a cubetti;
  • Cipolle tritare semicerchi;
  • Mettere gli ingredienti preparati in una ciotola, riempire d'olio e mescolare;
  • Aggiungi verdure come desiderato.

Questa insalata viene conservata in frigorifero per diversi giorni. È facile da preparare per l'uso futuro, utilizzare in piccole porzioni 1-2 volte al giorno.

Insalata con funghi salati

L'integratore piccante irrita le papille gustative, aumentando l'appetito. Ma le calorie in un piatto sono basse. Per preparare tutti gli ingredienti tradizionali sono presi. Ingrediente "extra" - funghi salati o miele agarico. La salamoia viene pre-pressata da loro, i funghi vengono aggiunti alla vinaigrette e mescolati delicatamente. Il sapore dei funghi si sposa bene con l'aroma di aneto fresco e prezzemolo.

Vinaigrette di pollo bollito

Oltre alla composizione base dei prodotti, fai bollire le uova di quaglia e il petto di pollo. Per mantenere il seno succoso dopo l'ebollizione, avvolgere un piccolo pezzo di carne di pollo cruda in un foglio, torcerlo strettamente e avvolgerlo con dei fili. Bollire in un po 'd'acqua. Raffreddare in carta stagnola. Freddo srotolare e tagliare a cubetti. Separare il bianco dalle uova di quaglia bollite dal tuorlo. Per l'insalata, utilizzare proteine ‚Äč‚Äčtritate. Per l'insalata festiva, puoi anche aggiungere il burro in salamoia. Condire con un filo d'olio d'oliva.

I diabetici sono autorizzati a utilizzare carne di vitello e manzo magro come additivi per la vinaigrette.

Con l'ingrediente di carne, il piatto diventa un'opzione a pieno titolo per il pranzo o la cena anticipata.

Con l'aiuto delle verdure che compongono l'insalata, puoi inventare i tuoi snack interessanti, sperimentare con i condimenti. Così, per diversificare il menù del giorno, portarti la gioia di un cibo sano e gustoso.

Loading...