Diabete

Diabete di tipo 1 tra le celebrità: una delle persone famose del diabete?

Il diabete mellito è considerato la malattia più comune della società moderna, che non risparmia nessuno.

Cittadini ordinari o personaggi famosi con diabete di tipo 1, chiunque può diventare vittima di patologia. Quale celebrità ha il diabete di tipo 1?

Ci sono molte persone simili. Allo stesso tempo, sono riusciti a resistere al colpo e continuano a vivere una vita piena, adattandosi alla malattia, ma raggiungendo i loro obiettivi.

Che cosa causa il diabete di tipo 1 e come cambia la vita di una persona dopo la diagnosi?

Quali sono le cause dell'aspetto della malattia?

Il diabete di tipo 1 di solito si verifica nei giovani. Questi sono pazienti che non hanno ancora 30-35 anni, così come i bambini.

Lo sviluppo della patologia si verifica a causa di fallimenti nel normale funzionamento del pancreas. Questo organo è responsabile della produzione dell'insulina ormonale nella quantità necessaria per l'uomo.

Come risultato dello sviluppo della malattia, le cellule beta vengono distrutte e l'insulina viene bloccata.

Tra i principali motivi che possono causare l'insorgenza del diabete di tipo 1 sono:

  1. La predisposizione genetica o un fattore ereditario può innescare lo sviluppo della malattia in un bambino se uno dei genitori aveva la diagnosi. Fortunatamente, questo fattore non si verifica abbastanza spesso, ma aumenta solo il rischio della malattia.
  2. Un forte stress o uno sconvolgimento emotivo in alcuni casi può essere una leva che innescherà lo sviluppo della malattia.
  3. Recenti gravi malattie infettive, tra cui rosolia, parotite, epatite o varicella. L'infezione colpisce l'intero corpo umano, ma il pancreas inizia a soffrire di più. Quindi, il sistema immunitario umano inizia a distruggere le cellule di questo organo da solo.

Durante lo sviluppo della malattia, il paziente non può immaginare la vita senza iniezioni di insulina, poiché il suo corpo non può produrre questo ormone.

La terapia insulinica può includere i seguenti gruppi ormonali:

  • insulina breve e ultracorta;
  • l'ormone intermedio dell'esposizione è usato in terapia;
  • insulina ad azione prolungata.

L'effetto dell'iniezione iniettata dell'insulina breve e ultracorta appare molto rapidamente, pur avendo un breve periodo di attività.

L'ormone intermedio dell'esposizione ha la capacità di rallentare l'assorbimento di insulina nel sangue umano.

L'insulina a lunga durata d'azione mantiene la sua efficacia da giorni a trentasei ore.

Il farmaco iniettato inizia ad agire circa dieci a dodici ore dopo l'iniezione.

Persone di spicco della Russia con diabete di tipo 1

Le celebrità che soffrono di diabete sono persone che hanno sperimentato cosa significa lo sviluppo della patologia. Del numero totale di stelle, atleti e altre persone famose, si possono distinguere le seguenti persone che sono conosciute nel nostro paese:

  1. Mikhail Sergeyevich Gorbachev - un uomo che soffriva di diabete di tipo 1. Fu il primo e l'ultimo presidente dell'ex Unione Sovietica
  2. Yuri Nikulin è un attore di spicco del periodo sovietico che è stato ricordato per tutta la sua partecipazione a film come The Diamond Hand, The Caucasian Captive e Operation Y. Pochi sapevano che al momento il famoso attore ricevette anche una diagnosi deludente. A quel tempo, non era consuetudine informare di queste cose, ma l'attore sopportò tranquillamente tutti i problemi e i problemi.
  3. L'artista popolare dell'Unione Sovietica, Faina Ranevskaya, ha detto una volta: "85 anni nel diabete non sono uno scherzo". Molte delle sue affermazioni sono ora ricordate come aforismi, e tutto perché Ranevskaya ha sempre cercato di trovare qualcosa di divertente e divertente in qualsiasi brutta situazione.
  4. Nel 2006, è stata diagnosticata con diabete mellito non insulino dipendente in Alla Pugacheva. Allo stesso tempo, l'artista, nonostante si sia ammalata di una tale malattia, trova la forza di fare affari, di dedicare tempo ai suoi nipoti e marito.

Il diabete celebrità non è un ostacolo per continuare a vivere una vita piena ed essere professionisti nel loro campo.

L'attore cinematografico russo Mikhail Volontir ha sofferto di diabete di tipo 1 per un considerevole periodo di tempo. Allo stesso tempo, continua a recitare in vari film e ad eseguire in modo indipendente trucchi vari e non molto sicuri.

Le stelle - noti diabetici, che tutti conoscono, hanno percepito in modo diverso le notizie della sua diagnosi. Molti di loro vivono sulle raccomandazioni complete dei loro medici, alcuni non volevano cambiare il loro solito modo di vivere.

Dovrebbe anche ricordare un uomo, un famoso artista, Mikhail Boyarsky. Gli è stato diagnosticato il diabete più di trenta anni fa. L'attore mondiale sentiva in pieno tutti i segni della malattia.

Durante una delle numerose sparatorie, Boyarsky si ammalò improvvisamente, l'acuità visiva si deteriorò per diversi giorni e apparve una sensazione di eccessiva secchezza nella cavità orale. Sono questi ricordi condivisi dall'attore di quel tempo.

La forma di patologia insulino-dipendente costringe Boyarsky a iniettare quotidianamente insulina per regolare il livello di glucosio nel sangue. Come sapete, i componenti principali della terapia di successo per il diabete sono la terapia dietetica, l'esercizio fisico e i farmaci.

Nonostante la serietà della malattia, Mikhail Boyarsky non ha potuto far fronte alla sua dipendenza da tabacco e alcol, che provoca il rapido sviluppo della patologia, all'aumentare del carico sul pancreas.

Diabete e arte

Molte persone con diabete si trovano nelle nostre vite in televisione. Questi sono attori di teatro e cinema, registi, presentatori di programmi televisivi e talk show.

I diabetici delle celebrità parlano raramente dei loro veri sentimenti riguardo alla malattia e cercano sempre di apparire immacolati.

Famosi diabetici affetti da questa patologia:

  1. Sylvester Stallone - noto attore mondiale, protagonista di film d'azione. Lui è una di quelle persone che hanno un tipo di diabete insulino-dipendente. Gli spettatori difficilmente immagino, vedendo Stallone sulla presenza di una malattia così terribile.
  2. Un'attrice che ha vinto un Oscar, Halle Berry, il cui diabete si è manifestato molti anni fa. Avendo imparato lo sviluppo della patologia, la ragazza è diventata molto turbata, ma poi è riuscita a rimettersi in sesto. Il primo attacco è successo a ventidue anni sul set della serie "Living Dolls". Più tardi, specialisti medici hanno diagnosticato la condizione di coma diabetico. Oggi, Berry partecipa all'Associazione per il diabete giovanile e dà anche molto impegno alla beneficenza. L'afro-americano è diventato il primo modello nero, che ha presentato gli Stati Uniti al concorso di bellezza "Miss World".
  3. Star Sharon Stone soffre anche di diabete mellito insulino-dipendente. Inoltre, l'asma bronchiale è anche tra le sue comorbilità. Allo stesso tempo, Sharon Stone monitora attentamente il suo stile di vita, mangiando bene e facendo sport. Dal momento che il diabete mellito di tipo 1 porta con sé varie complicazioni, Sharon Stone ha avuto un ictus due volte. Ecco perché, fino ad oggi, l'attrice non può dedicarsi completamente allo sport e passare a un tipo più leggero di carichi - Pilates.
  4. Mary Tyler Moore è una famosa attrice, regista e produttrice cinematografica che ha vinto premi Emmy e Golden Globe. Mary un tempo dirigeva la Fondazione per lo studio del diabete giovanile. Il diabete mellito del primo tipo la accompagna gran parte della sua vita. È impegnata in beneficenza a sostegno di pazienti con la stessa diagnosi, aiuta finanziariamente nella ricerca medica e nello sviluppo di nuovi metodi di trattamento della patologia.

Non molto tempo fa, il cinema russo ha prodotto un film intitolato "Diabete. La frase è cancellata". Nei ruoli principali - personaggi famosi con diabete. Questi sono, prima di tutto, personalità di spicco come Fyodor Shalyapin, Mikhail Boyarsky e Armen Dzhigarkhanyan.

L'idea principale che attraversa un film del genere è stata la frase: "Ora non siamo indifesi". Il film mostra ai suoi spettatori lo sviluppo e le conseguenze della malattia, il trattamento della patologia nel nostro paese. Armen Dzhigarkhanyan riferisce di riferirsi alla sua diagnosi come un'altra opera.

Dopotutto, il diabete fa sì che ognuno faccia sforzi enormi su se stessi, sul solito modo di vivere.

Il diabete e lo sport sono compatibili?

Le malattie non scelgono le persone in base alle loro condizioni materiali o alla loro condizione sociale.

Le vittime possono essere persone di qualsiasi età e nazionalità.

Posso praticare sport e mostrare buoni risultati con una diagnosi di diabete?

Atleti con diabete che hanno dimostrato al mondo che la patologia non è una frase, e anche con essa puoi vivere una vita piena:

  1. Pele è un giocatore di calcio di fama mondiale. Le sue prime tre volte hanno vinto il titolo di campione del mondo nel calcio. Per la nazionale brasiliana, Pele ha giocato novantadue partite, segnando settantasette gol. Diabete più dall'adolescenza (dall'età di 17 anni). La fama mondiale di un giocatore di calcio è confermata da premi come "il miglior calciatore del ventesimo secolo", "il miglior campione del mondo", "il miglior giocatore di football del Sud America", due volte vincitore della Libertarores Cup.
  2. Kriss Southwell è uno snowboarder di livello mondiale. I medici hanno diagnosticato il diabete mellito insulino-dipendente, che non è diventato un ostacolo per un atleta per ottenere nuovi risultati.
  3. Bill Talbert gioca a tennis da molti anni. Ha vinto trentatré titoli di tipo nazionale negli Stati Uniti d'America. Allo stesso tempo, è diventato il vincitore di una volta dei campionati nazionali due volte. Negli anni '50 del XX secolo, Talbert ha scritto un libro autobiografico "Playing for Life". Grazie al tennis, l'atleta è stato in grado di mantenere il progresso della malattia.
  4. Aiden Bale è il fondatore della Diabetic Research Foundation. Divenne famoso dopo la leggendaria corsa di sei e cinquemila chilometri. Così, riuscì a attraversare l'intero continente nordamericano, iniettandosi quotidianamente insulina umana.

Le attività sportive mostrano sempre un risultato positivo per l'abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue. L'importante è monitorare costantemente gli indicatori necessari per evitare l'ipoglicemia.

I principali benefici dell'attività fisica nel diabete sono una riduzione della glicemia e dei lipidi, un effetto benefico sugli organi del sistema cardiovascolare, la normalizzazione del peso e della neutralizzazione e una riduzione del rischio di complicanze.

Celebrità con diabete sono discusse nel video in questo articolo.

Loading...